PERSO NEI MIEI PENSIERI

La prima volta perso nei miei pensieri, la seconda volta perso nei miei pensieri, alla terza volta pensavo di perdere tempo, e allora ho smesso di contare. GONZAGA | MANTOVA | LOMBARDIA | ITALY | 01.05.2014 | 12.59 Continua

UNA VITA INTERA SENZA APPROFITTARE DEL PRESENTE

Viviamo nell’epoca delle aspettative basate sul possesso: un amore, un lavoro, una felicità. Una vita intera senza approfittare del presente, il bello del futuro è che viene un giorno alla volta. LJUBLJANA | SLOVENIA | 19.07.2014 | 15.06 Continua

QUANDO AMARE E FARE SI INCONTRANO

Esistono tanti modi di fare e di amare, ma quando amare e fare si incontrano creano la passione, ed ecco che allora il modo diventa uno solo e non c’è più la possibilità di sbagliare. PIAZZA DEL DUOMO | FIRENZE | TUSCANY | 13.11.2013 | 23.44 Continua

(DI)MOSTRARE IL PENSIERO

La diversità tra il dire e lo scrivere è che quest’ultimo ti permette di (di)mostrare il tuo pensiero. PRATO | TUSCANY | 11.08.2017 | 19.16 Continua

SOSPIRO

Il sospiro è paragonabile al fascino fonetico dei punti di sospensione in semiotica, dove il silenzio per lo stupore è utile per prendere aria e pulire il pensiero. GINOSTRA | ISOLE EOLIE | SICILY | 26.07.2017 | 17.35 Continua

LA QUALITÀ DELLA VITA

Il modo per cogliere la qualità della vita non lo trovi in te stesso o analizzando la tua vita, lo trovi nella curiosità, nello stupore, nell’osservare quotidianamente quello che ti circonda, nella diversità di essere se stessi. VENEZIA | ITALY | 24.04.2105 | 12.33 Continua

IL VIAGGIO È UN LIBRO

Il viaggio è un libro: storie senza fine, mondi sconosciuti, personaggi inventati, momenti topici, avventure reali. I libri salvano le emozioni lungo il viaggio della vita. FIRENZE | TUSCANY | 26.01.2014 | 17.47   Continua

RAFFIGURARE UN PENSIERO

Riconoscere vuol dire conoscere di nuovo, vuol dire raffigurare un pensiero: provate ad immaginare quanto sia difficile raffigurare l’intensità di un pensiero. MUSEO DEL TESSUTO | PRATO | TUSCANY | ITALY | 16.05.2017 | 15.45   Continua

FERMENTO CULTURALE

Facciamo parte di un periodo storico transitorio dove anche l’intellettuale non riesce a trovare una giusta collocazione, perché il livellamento della opinione pubblica verso il basso genera una incapacità di reggere il confronto e il dialogo in tutti i settori. Siamo dalla parte sbagliata della Storia quando il fermento culturale è assente. VERONA | ITALY Continua

BUCO SPAZIO-TEMPORALE

Ed è così, in questo buco spazio-temporale la nostra società è ormai assuefatta a questa confusione generata da un dialogo tra persone che parlano la stessa lingua, solo in teoria ma non in pratica. MONTALCINO | SIENA | TUSCANY | 06.07.2017 | 09.40 Continua

1 2 3